Webike Frasassi

Posted By : Angelo Burattini/ 99

Webike Frasassi

WEBIKE FRASASSI

 

Il Bed & Bike Frasassi sorge nel cuore pulsante del Parco Naturale Regionale Gola della Rossa e di Frasassi.

Grazie alla sua posizione, il Bed & Bike è particolarmente comodo per visitare le straordinarie bellezze sotterranee che hanno reso famosa Frasassi, le sue grotte. La biglietteria e il parcheggio per la grotta turistica distano infatti solo 1,5 km.

Situata nel piccolo abitato di Falcioni di Genga, dove le due gole che danno il nome al Parco si incontrano, la struttura è luogo ideale di partenza per escursioni o attività outdoor.

Potrai intraprendere diversi sentieri per ammirare, da più prospettive, le gole, le strapiombanti pareti, i boschi e i luoghi più significativi del territorio.

Le pendici di Monte Revellone, in prossimità di diverse falesie e grotte naturali, sono inoltre un luogo perfetto per chi vuole praticare arrampicata o escursioni speleologiche.

Escursione giornaliera

E-bike Degusta-tour

“I doni di sor’ Aqua”

Questo itinerario cicloturistico in e-mtb ad anello, con partenza e rientro a Fabriano, ci permetterà di raggiungere l’Eremo di San Silvestro per una degustazione presso il birrificio artigianale Millecento.

Partendo dalla stazione FS di Fabriano, attraverseremo la città e, proseguendo in direzione di San Cassiano su strade vicinali immersi nella natura, ci porteremo nell’area verde di Valleremita per poi salire al birrificio artigianale. Qui faremo una sosta per assaggiare birra accompagnata da prodotti tipici locali.

Possibilità di itinerario ad anello ridotto e semplificato.

  • Percorso ridotto 20 km medio facile – 600 mt dislivello
  • 4 h degustazione inclusa
  • Prenotabile ogni martedì e giovedì
  • Percorso completo 40 Km impegnativo – 800 mt dislivello
  • 5 h 30″” degustazione inclusa
  • Prenotabile ogni martedì e giovedì

Costo 65 euro inclusivo di:

  • Noleggio e-bike
  • Guida certificata 
  • Cena-degustazione con prodotti tipici locali

LINK diretto

https://www.bedandbikefrasassi.it/?page_id=25

COME ARRIVARE

Aeroporto Raffaello Sanzio Falconara (AN)
Autostrada A-14 Pescara-Bologna: uscita Ancona Nord (da sud)

oppure Senigallia (da nord)

Linea Ferroviaria Ancona – Roma:stazione di Genga San Vittore T.
Strada Statale 76 uscita Grotte di Frasassi

ESURSIONE GUIDA E EBIKE 50€ (minimo 2 persone)

 

E-BIKE FRONT 35€ giorno

E-BIKE FULL 45€ giorno

GPS 10€

CARRELLINO 15€

PROTEZIONI 10€

COSA TROVERETE

 

E-BIKE FRONT O FULL

  • Casco 
  • Lucchetto
  • Kit antiforatura o Ebike con su antiforatura
  • Cartografia su richiesta

 

  • Carrellino optnional
  • Seggiolino optional
  • Protezioni optional
  • GPS optional

CHE BICI USARE

 

 

All’interno dei trails del’Appennino centrale, sono consigliate due tipologie di bici, a seconda della destinazione d’uso, emtb e mtb.  Queste bici all-mountain sono robuste, offrono potenti freni a disco, efficaci sospensioni da 130mm/150mm ed agevolano in modo esponenziale le possibilità ad affrontare in sicurezza i percorsi con poco stress.

Percorso 6 – Percorso HSVT Grottafucile Vallacera

Posted By : Mauro Ottaviani/ 745

Percorso 6 – Percorso HSVT Grottafucile Vallacera

€ 60 a persona

Il percorso è sviluppato partendo da San Vittore delle Chiuse,  in direzione Falcioni con inizio in tratto asfaltato, poi a metà di questa frazione si svolta a dx prendendo una strada di montagna con fondo di terra battuta e ghiaia con pendenza oltre il 15% facendo Fontanelle e Valgiubola, si prosegue per i piani della Castelletta fino ad arrivare alla Cima Scarponi con L’aquila, una breve sosta per riprendere il fiato… Poi si continua la salita sino a Poggio San Romualdo a circa 1000mt slm.

Da su prendiamo una bella discesa tecnica per “Vallacera” sino al paesino di Grotte, per un breve tratto risaliamo per la strada asfaltata fino a Castelletta dove la svolteremo a sx per prendere il sentiero che ci porterà ai resti dell’Eremo  di Grottafucile, il tratto è in single trek con discesa di circa 4km, poi rientro a SanVittore delle Chiuse.

Questo percorso ha una distanza complessiva di 35km con tempo di percorrenza media di 3,5h livello 1400mt dsl, difficolta quattro della scala IMBA

  • Percorso: San Vittore di Genga – Castelletta Poggio San Romualdo Grottafucile Vallacera
  • Km totali: 35 km
  • Dislivello complessivo: 1400 mt dsl
  • Fondo: 30% asfalto – 70% sterrato

Escursione giornaliera

Partenza da San Vittore Terme, presso Hotel Le Terme.

Partenze escursioni: ore 9,30 (mattina) 15,00 (pomeriggio)
Durata: 3,5 ore.

COME ARRIVARE

Aeroporto Raffaello Sanzio Falconara (AN)
Autostrada A-14 Pescara-Bologna: uscita Ancona Nord (da sud)

oppure Senigallia (da nord)

Linea Ferroviaria Ancona – Roma:stazione di Fabriano
Strada Statale 76 uscita Grotte di Frasassi

Il Tour comprende MTB Elettrica FRONT adulti/MTB Elettrica e bambini su carrellino , casco MTB, accompagnatore MTB, lucchetto antifurto , degustazione“Prodotti tipici”.

E’ Richiesta una prenotazione anticipata per l’escursione di almeno 24 ore circa ed anche per l’eventuale Ristorante, documenti validi di tutti i partecipanti e una Carta di Credito a garanzia(no carte ricaricabili – no carte di debito) .

 

Come arrivare

Marche Carta d'area

COSA INDOSSARE

 

Come in tutti gli sports, anche nell’ MTB  è molto importante l’abbigliamento utilizzato.

  • Casco enduro (aperto), che vi permetterà un maggiore contatto con la natura, la possibilità di relazionarvi meglio con gli altri fruitori per percorsi, ed un approccio meno “racing”
  • Occhiali: maschera nelle aree bike park ed occhiali avvolgenti negli altri casi, sono la scelta migliore per la protezione degli occhi da sporco, rami e altri ostacoli.  Tieni presente che se sei un neofito totale la maschera potrebbe essere d’impiccio, dato che a bassa velocità tende ad appannare
  • Scarpe: la miglior scelta sono calzature specifiche, in alternativa una scarpa sportiva robusta è importante per gestire il terreno accidentato e gli impatti.
  • Pantaloncini e Jersey: pantaloni specifici e jersey manica lunga nel downhill,  mentre manica corta per traspirare meglio nell’enduro
  • Guanti dita lunghe: da usare sempre, sono generalmente il primo punto d’impatto
  • Zaino:  è sempre necessario, da preferire con sacca idrica  per portare con se agevolmente, attrezzi, acqua, cibo, k-way, mappe, ed indumenti vari

CHE BICI USARE

 

 

All’interno dei trails del’Appennino centrale, sono consigliate due tipologie di bici, a seconda della destinazione d’uso, emtb e mtb.  Queste bici all-mountain sono robuste, offrono potenti freni a disco, efficaci sospensioni da 130mm/150mm ed agevolano in modo esponenziale le possibilità ad affrontare in sicurezza i percorsi

Lapierre Overvolt am 400i 2019